×
Informazioni Legali

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di 'cookie'. Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie su questo sito e impedire l'impostazione di cookie non essenziali, facendo clic sulle varie categorie di seguito. Tuttavia, se lo fai, potrebbe influire sulla tua esperienza del sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Vernice acrilica

Scopri le nostre vernici acriliche

Saper riconoscere i prodotti migliori da utilizzare su mobili e oggetti lignei è fondamentale: scopri insieme a noi a cosa serve la vernice acrilica e come usarla al meglio.

A cosa serve la vernice acrilica?

Come saprai bene, verniciare il legno non è così difficile, ma è necessario non solo tenere a mente delle piccole regole base, bensì, pure trovare i giusti prodotti da usare allo scopo. In tal caso, non potrai fare a meno di acquistare una vernice acrilica come quella che trovi disponibile sul nostro e-commerce, dove ci sono tanti prodotti tra cui pure la vernice che rende lucido il legno. La vernice acrilica all’acqua ha ottime proprietà di impregnazione e colorazione. Ti consente inoltre di formare una protezione sottile che dona il giusto strato di protezione per il legno. Proprio per questo, ti suggeriamo l’utilizzo di questo prodotto ad uso professionale (ma anche ideale per un privato) su legni vecchi e nuovi per ottenere un effetto piacevole al tatto ed esteticamente gradevole. La vernice acrilica all’acqua non è tossica e potrai utilizzarla anche per l’interno, proprio perché è inodore. Abbiamo ideato la sua formula con cere che non influiscono sull’aspetto naturale del legno e, al tempo stesso, lo rendono impeccabile anche dal punto di vista della traspirazione. Per offrirti qualcosa di davvero speciale, peraltro, abbiamo pensato di vendere anche la vernice acrilica con effetto madreperla e con effetto metallizzato. Queste soluzioni sono perfette per una colorazione originale e sono indicate soprattutto per l’uso da parte di privati che desiderano dilettarsi con i propri hobby. Ora che sai che cos’è la vernice acrilica e per cosa potrai utilizzarla, desideriamo anche offrirti qualche suggerimento per la corretta stesura.

La vernice acrilica per il legno

Come abbiamo detto in precedenza, sul nostro catalogo prodotti trovi la vernice acrilica per legno con effetto e colore ideale per ogni stile. Se desideri acquistare una vernice acrilica bianca per legno, per donare un nuovo effetto alle sedie della camera da letto dei ragazzi, dovrai dapprima trattare la superficie per prepararla al meglio. In particolare, ti suggeriamo sempre di levigare il supporto ligneo con una carta abrasiva di grana compresa tra 240 e 380. In questo modo, prima di stendere la vernice acrilica bianca eliminerai eventuali residui di pittura vecchia! Una volta fatto ciò, sarai pronto per stendere una o più mani di vernice acrilica per legno, ottenendo così la finitura estetica desiderata. Naturalmente, abbiamo citato la vernice acrilica bianca, ma trovi pure tanti altri colori come il salmone, il verde, il ciliegio ecc.

La vernice acrilica per i muri

Oltre ai prodotti che ti abbiamo appena menzionato, in catalogo abbiamo per i professionisti e i privati la vernice acrilica per i muri. Si tratta di un prodotto isolante cerato all’acqua che permette di proteggere accuratamente le pareti esterne. Lo stesso, peraltro, consente pure di preservarle da muffe e funghi. Al tempo stesso, poi, si crea una buona resistenza all’acqua e un film che previene l’ingiallimento del muro. Potrai usare questo genere di vernice acrilica per supporti fatti in muratura: in tal caso, parliamo di cemento, mattoni a vista, tavelline e pietre. Questa vernice acrilica per muri, però, non è assolutamente suggerita su materiali più delicati come il gres porcellanato e le piastrelle in ceramica che, invece, richiedono un altro tipo di trattamento. Ad ogni modo, prima dell’applicazione di questa vernice acrilica per i muri, ti suggeriamo di fare un test per l’idoneità. In questa maniera riuscirai a capire se il prodotto è giusto o se hai bisogno, ad esempio, di una vernice acrilica per plastica murale.

No alla vernice acrilica spray

Come avrai visto sul nostro sito non proponiamo la vernice acrilica spray: infatti, riteniamo che questa soluzione non sia la più consona da utilizzare sul legno per ottenere un risultato omogeneo. Anche utilizzando una vernice acrilica trasparente spray, infatti, si potrebbero creare delle antiestetiche concentrazioni di prodotto che non ti permetterebbero di ottenere un buon risultato. Proprio per questo, anziché adoperare la vernice acrilica spray preferiamo suggerirti l’acquisto della nostra ottima vernice acrilica per il legno in latta. Potrai decidere di applicare il prodotto non solo con un pennello, ma anche a spruzzo, impiegando l’aerografo. Il risultato sarà certamente migliore rispetto al lavoro che potresti ottenere con la vernice acrilica all’acqua applicata attraverso lo spray. Non ti resta che accantonare definitivamente l’idea di acquistare la vernice spray e preferire una delle nostre vernici di alta qualità!